mercoledì 24 febbraio 2016

lunedì 22 febbraio 2016

HARPERCOLLINS ITALIA ANNUNCIA L’ACQUISIZIONE DI 20LINES


HARPERCOLLINS ITALIA ANNUNCIA L’ACQUISIZIONE DI 20LINES

Milano, 18 febbraio  2016 – HarperCollins Italia, annuncia oggi l’acquisizione di 20lines, una delle più importanti community a livello mondiale che permette agli utenti di condividere e leggere  testi brevi. Nata a fine 2012 dalle idee di Alessandro Biggi, Pietro Pollichieni, Marco Pugliese e Francesco Scalambrino, 20lines oggi conta più di 220.000 utenti registrati, oltre a 15.000 nuove storie pubblicate ogni mese. L’applicazione, disponibile in 7 lingue ( italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese e russo), è stata recentemente riconosciuta da Apple tra le “Best Social Networking and Books Apps” in ben 96 Paesi.

 “ Sono molto felice - dichiara Paola Ronchi, Direttore Generale HarperCollins Italia - di aver messo a segno questa importante acquisizione che rappresenta lo strumento ideale per rafforzare la presenza digitale di HarperCollins Italia. 20lines darà voce a nuovi talenti e offrirà la possibilità di interagire direttamente tra scrittori e lettori.”

 “Questa acquisizione rappresenta un passaggio naturale per 20lines e per la nostra community. – afferma Alessandro Biggi, CEO di 20lines – Si tratta del coronamento di un percorso di startup ricco di sfide e soddisfazioni che ci ha portato fino in Silicon Valley e siamo convinti che un gruppo importante come HarperCollins sia ideale per sostenere la crescita del progetto anche a livello internazionale.”

HarperCollins 

Il Gruppo Editoriale HarperCollins è il secondo più grande editore a livello internazionale, presente in ben 18 Paesi. Con quasi 200 anni di storia e oltre 120 brand in tutto il mondo, HarperCollins pubblica ogni anno circa 10.000 nuove proposte tradotte in 17 lingue e vanta un catalogo cartaceo e digitale  di oltre 200.000 titoli. Il portfolio HarperCollins  spazia  tra dozzine di  generi narrativi e annovera  tra i propri autori vincitori di prestigiosi riconoscimenti tra i quali Premio Nobel, Premio Pulitzer, National Book Award, le medaglie Newbery e Caldecott e il Man Booker Prize. HarperCollins, la cui sede si trova a New York, è una filiale di News Corp (NASDAQ: NWS, NWSA; ASX: NWS, NWSLV). Online la trovate su corporate.HC.com

20lines

20lines è il social network delle storie. Nato nel 2012 all’interno di H-FARM e ha raccolto capitali da United Ventures e Club Italia Investimenti. Il progetto è cresciuto in Italia e si è sviluppato a livello internazionale anche in seguito al trasferimento del team in Silicon Valley.  Ad oggi, più di 220 mila utenti fanno parte della piattaforma che contiene oltre 150 mila storie pubblicate in 7 lingue differenti. Nel corso degli anni, 20lines ha collaborato con i principali gruppi editoriali coinvolgendo molti autori noti, del calibro di Wu Ming, Giorgio Faletti, Roberto Costantini e Licia Troisi e ha dato 
vita al primo social contest letterario, BigJump, in collaborazione con Amazon e Rizzoli. Recentemente, 20lines è stata riconosciuta da Apple tra le migliori nelle categorie Social Networking e Libri in oltre 96 Paesi.

mercoledì 17 febbraio 2016

Recensione Criccosa: "Il Risveglio di Fahryon" di Daniela Lojarro

Titolo: Il Risveglio di Fahryon
Autore: Daniela Lojarro
Editore: GDS editrice
Genere: Fantasy
Prezzo ebook: 2.49€
Prezzo cartaceo: 15.90€ (uscirà tra un paio di mesi)
Link di acquisto: Amazon // Mondadori // Feltrinelli

Sinossi:


Fahryon, neofita dell’Ordine dell’Uroburo, fugge dalla capitale del regno di Arjiam insieme ad Uszrany, cavaliere dell’Ordine del Grifo, per evitare di cadere nelle mani del potente nobile Primo Cavaliere del regno, il nobile Mazdraan, segretamente adepto della Malia, l’insidiosa magia legata al Silenzio e al Vuoto.
Tuttavia, durante la precipitosa fuga, il nobile Mazdraan cattura Uszrany; Fahryon, invece, è tratta in salvo da Vehltur, un misterioso Magh. Mentre Uszrany, prigioniero del nobile Mazdraan, scopre sconcertanti segreti sulla storia del regno e impara a convivere con i fantasmi del suo passato, Fahryon, sotto la guida di Vehltur, inizia il cammino iniziatico che, prova dopo prova, la prepara al confronto con il suo avversario, il nobile Mazdraan.
Contatti autore



Il primo volume della saga di Fahryon, "Fahryon – Il Suono Sacro di Arjiam", lascia i nostri protagonisti in un mare di guai e in questo secondo volume scopriamo che fine hanno fatto: Uszrany è ormai un ex cavaliere del Grifo ed è tenuto sotto controllo dal perfido Mazdraan, mentre la nostra eroina, Fahryon, sostiene un allenamento che la mette alla prova sia fisicamente che mentalmente per sconfiggere la Malia dell'antagonista. La scrittura di Daniela Lojarro è impeccabile e se nel primo volume ho fatto una piccola critica, totalmente soggettiva, riguardo ai troppi nomi da tenere in mente, con questo secondo capitolo mi sono sentita come a casa (ormai li ho tutti bene in mente XD).
C'è poco da fare, questo è l'effetto che fanno le saghe quando sono ben riuscite. Ormai sono dentro la storia e leggere il secondo volume è stato come incontrare vecchi amici.

«La vibrazione non è negativa ma è l’intenzione dell’uomo privo dell’integrità di cuore, anima e mente a renderla un pericolo, Fahryon. Immaginati la vibrazione creatrice, o iniziale, del Suono Sacro come un accordo: tu puoi scomporlo nelle sue piccole note, se hai l’orecchio allenato a riconoscerle, puoi suonarle a una a una, puoi legarle in un arpeggio, ma l’effetto non è più il medesimo».

Il primo volume si sofferma sul background della storia e si basa più sull'azione, mentre "Il Risveglio di Fahryon" si concentra più sulle "microstorie": scopriamo qualcosa in più sulla madre di Uszrany, sui conflitti interiori di Fahryon e sulla nascita dell'Armonia e della Malia.
Sono stata conquistata fin dal primo momento dal perfido Mazdraan e il secondo volume non ha fatto altro che farmelo apprezzare di più. Trovo sia un antagonista ben strutturato, dai modi eleganti e dalla lingua tagliente, la tipica persona che non fa mai nulla se non ha un secondo fine.
Ho trovato affascinante tutta la storia del Suono Sacro, del Cristallo del Tempo e della nascita dell'Armonia e della Malia che rispettivamente sono la magia bianca e la magia nera. 
Il secondo capitolo della saga permette di colmare alcuni punti interrogativi sorti con il primo volume e in un turbinio di emozioni, suoni, storie e leggende trascina il lettore in un'avventura fantastica. 


lunedì 15 febbraio 2016

Segnalazioni Criccose #10



Titolo:Un ricordo dal passato
Autore:Alice De Checchi
Editore: Lettere animate editore
Genere:narrativa/romanzo rosa
Prezzo ebook:1,99
Prezzo cartaceo:a breve disponibile
Link di acquisto: Amazon // Kobo // Feltrinelli //  Google play // Libreria Universitaria

Sinossi:Alice Alighieri vive a Padova e dopo la laurea in lettere ha un sogno: diventare giornalista.
L’occasione per farlo le si presenta con un tirocinio presso il giornale “Le Ricerche” ma il suo capo
Anna Ciampoli le mette il bastone sulle ruote e le assegna svariate mansioni che però non sono in
linea con il lavoro da giornalista. Alice decide di tenere duro prima o poi avrebbe avuto la
possibilità di dimostrare quanto valeva bastava aspettare il momento giusto. Ma quando arriva, non
riesce a sfruttarlo al meglio e per un equivoco, il suo primo articolo viene pubblicato con il nome di
un collega. Alice ha un’ultima chance, Anna , chiamata da tutti in redazione con il soprannome di
“madame dei poveri”, le assegna un importante compito scrivere un articolo sulla storia che lega
due amiche Clara Bisutti e Sara Raposo.L’unico problema è che le due non si vedono da più di
sessant’anni , da quando negli anni cinquanta Sara e la sua famiglia emigrano in Canada.
Come mai le due non si sono più scritte?
Contatti autore:
mail: alicedc89@gmail.com
Facebook
https://www.facebook.com/alice.dechecchi.3
Google+:
https://plus.google.com/u/0/104473725233580121183/posts
Twitter:
https://twitter.com/AliceDeChecchi
Blog
http://thebooksofalice.blogspot.it/
http://suitcasedilibri.blogspot.it/ (blog con Valentina Bellucci)

_________________________________________________________________________________

Titolo: I caduti di pietra - Storia di una regione in cui cadde anche la cultura
Autore: Giuseppe Russo
Editore: Photocity editore
Genere: Saggio storico "diverso"
Prezzo ebook: in uscita a breve
Prezzo cartaceo: 12,5 €
Link di acquisto: Photocity.it o  giuseppe.russo@icadutidipietra.it

Sinossi: Il 10 giugno del 1940 l'Italia fascista entrava in guerra, persuasa da un'illusione storica e da 
calcoli politico-militari totalmente errati. A Napoli, diventata uno strategico trampolino di lancio verso il Mediterraneo, la guerra portò enormi disastri, inghiottendo non solo più di ventimila civili innocenti, ma danneggiando e devastando per sempre una grande fetta del patrimonio storico, artistico e culturale della città. La stessa sorte, seppur in misura minore rispetto alle tragedie della problematica città partenopea, toccò ad altre zone della regione. Numerosi centri furono prima bombardati dagli angloamericani, poi colpiti dai nazisti in ritirata, e successivamente usati e violentati dall'occupazione degli Alleati. Questi ultimi, inizialmente definiti "liberatori", alla fine agirono ugualmente come un esercito d'occupazione feroce e non meno odioso del nemico in ritirata. Gli anni della guerra, in Campania, furono tre volte più devastanti che nel resto d'Italia. Non caddero solo militari e civili.  Caddero anche le pietre angolari della nostra cultura.
Contatti autore: www.icadutidipietra.it - Facebook http://on.fb.me/1nMWU34 - Twitter 
@cadutidipietra - Instagram I caduti di pietra - Mail: giuseppe.russo@icadutidipietra.it
_________________________________________________________________________________

Titolo: I Figli Dell’Ombra
Autore: Cassandra GREEN
Editore: youcanprint
Genere: noir/thriller
Prezzo ebook: 0.99 cent.
Prezzo cartaceo: 19 euro
Link di acquisto: Amazon

Sinossi: Quando durante una corsa mattutina un giocatore di Football, si imbatte nel cadavere della
piccola Flo Gomez scomparsa il giorno prima, Victor Bell teme che quello sarà l’inizio di una serie di macabri delitti. Il suo intuito di poliziotto non sbaglia e il ritrovamento di altri corpi sarà per lui un’ulteriore conferma che quanto raccontatogli da suo padre era vero.
Intanto la vita degli abitanti di Whitesouls scorre come da copione. Ognuno impegnato a svolgere i proprio doveri, così come il reverendo Morales ha imposto loro di fare per essere un bravo cristiano, per entrare nelle grazie di Dio.
Quello che nessuno immagina è che un’oscura e antica presenza da sempre attratta dalla loro ipocrisia e falsità è tornata per spingere sette anime scelte per l’occasione alla dannazione eterna.
Bell dovrà dare prova di grande fede per riuscire a scacciare i demoni che abilmente stanno contaminando i cuori dei suoi compaesani e quando tutto sembrerà ormai perduto tre portatori di luce accorreranno in soccorso dei “Giusti”.
Ma tutto ciò basterà ad estirpare il male dall’apparente tranquilla cittadina di Whitesouls?



_________________________________________________________________________________

Titolo: Cuori di carta. Otto racconti sull'Amore (e il suo contrario)
Autore: Caterina Armentano, Maria Carla Ciancio, Marta Macolino, Angelica Elisa Moranelli,Viola Simonetti, Serena Venditto
Editore:  Amazon
Genere: antologia di racconti (distopico, fantasy, thriller, giallo, umoristico, contemporaneo)
Prezzo ebook: 0,99
Prezzo cartaceo: disponibile a breve
Link di acquisto:amazon kobobooks google play

Sinossi: Un ragazzo e una ragazza che s'incontrano in una città popolata di assassini. Un serial
killer alla disperata ricerca della “donna giusta”. Una donna che veglia il suo uomo in coma. Le avventure “tragicomic-amorose” di Viola, che bacia tutti... o quasi. Un dialogo ironico e nostalgico sull'amore e il mondo reale. Una mela rossa che porta l'amore di una donna dalla fiaba al mito. Un amore immortale che profuma di agrifoglio, neve e nocciole tostate. Due amanti che la morte non può minacciare. Sei autrici e otto racconti sull'amore e le sue contraddizioni, i suoi segreti, le sue follie.
Contatti autore:
Angelica Elisa Moranelli
www.flavoriauniverse.com
www.facebook.com/adelantedelirante
www.facebook.com/digitaleswebagency




sabato 13 febbraio 2016

Collaborazioni Criccose #17



Titolo:Oltre ogni limite
Autore: Kate Hewitt, Caitlin Crews, Maisey Yates
Editore: Harper Collins Italia
Genere: Passion
Link acquisto: Harper Collins Italia

Sinossi: La passione senza limiti sarà il loro lasciapassare.
Il sesso la loro salvezza. Quando il potente avvocato Jason Treffen viene ucciso nel suo lussuoso
appartamento e Harlow Spencer,una delle giovani assistenti del suo studio legale scompare nel nulla, la sexy e affascinante studentessa universitaria Addison, figlia di Jason, crede che i due avvenimenti siano collegati ma ha bisogno di prove, impossibili da trovare da sola. Chiede dunque aiuto alla sua compagna di stanza Nora Grant e a Louise Jensen, insegnante di Harlow all'università. Le tre amiche sono disposte a qualunque cosa per ritrovare Harlow e iniziano ad indagare, ignare del fatto che il prezzo da pagare sarà altissimo. Per ottenere ciò che desiderano dovranno infatti dimenticare chi sono e calarsi nei panni di donne disposte a tutto, anche a vendersi al miglior offerente e a provare piaceri proibiti di cui avevano solo sentito parlare. L'aiuto di Logan, Jaiven e Zair sarà determinante e grazie ai tre uomini i baci audaci e travolgenti, così come le carezze lente, sensuali e intime che prima non conoscevano diventano qualcosa di cui non possono più fare a meno.
_________________________________________________________________________________

Titolo: I Pescatori
Autore: Chigozie Obioma
Editore: Bompiani
Genere: Letteratura Straniera
Link acquisto: Bompiani

Sinossi: Nigeria, 1996. Quattro fratelli maschi, in scala, dai quindici ai nove anni. Un padre
severo trasferito in una città lontana dalla banca per cui lavora. Una madre presa dai due bambini più piccoli e dal suo banco al mercato. Per Ikenna, Boja, Obe e Ben tutto questo vuol dire libertà. La libertà di andare al fiume, pericoloso e proibito, a farsi pescatori di pesci e di occasioni; la libertà di sfidarsi, litigare, misurare i propri limiti. È proprio al fiume che incontrano il pazzo Abulu, un mendicante noto per i suoi vaneggiamenti ridicoli quanto terribili. Ed è su Ikenna, il maggiore, che si abbatte la profezia di Abulu, annunciando un destino spaventoso per tutta la famiglia. I fratelli impareranno presto che quando il male invade la vita è come un fiume grande che ti porta via. Opporsi è inutile; si può solo cercare di raccontare la propria storia con onestà, come fa Ben dando voce anche a chi non c'è più. Il fato, l'infanzia che se ne va, la famiglia: sono i temi dell'esordio di Chigozie Obiorna, un romanzo di formazione sospeso tra il mito e l'epica, ma anche concreto e sporco come un gioco nel fango, una storia su ciò che si perde e ciò che del passato resta per sempre con noi.
_________________________________________________________________________________

Titolo: Facebook Killed the Internet Star
Autore: Marco "Frullo" Frullanti
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Genere: Saggio Umoristico
Link acquisto: Nativi Digitali Edizioni

Sinossi: Anno 2000: internet è usato da nerd incalliti per discutere di tecnologia e videogiochi, e per
scaricare pornazzi. Anno 2016: internet è usato da cani e porci per pubblicare foto di gattini o per stalkerare i conoscenti. E per vedere pornazzi in streaming. Frullo, resosi conto di questa terribile verità, decise di imbarcarsi in una nobile missione: capire cos'è andato storto, e come si può sopravvivere nell'internet post-Facebook senza diventare scemi. Se cercate un manuale tecnico o un'opera con qualche pretesa sociologica, rivolgetevi altrove. In "Facebook Killed the Internet Star" troverete battute di cattivo gusto, citazioni geek e sviolinate nostalgiche a cura di un tizio che ha sempre preso 'sta faccenda del web dannatamente sul serio, prima che diventasse una moda. Contiene interviste a un paio di "personaggi dell'internet".

_________________________________________________________________________________


Titolo: La vendetta dello Stregone
Autore: Lorenzo Davia
Editore: Edizioni Imperium
Genere: Horror
Link acquisto: Amazon //  Lulu

Sinossi:  Un intrepido cowboy e una sceriffa mascherata affrontano un esercito di teste volanti assassine scatenate dalla vendetta di uno sciamano.
L’atmosfera western accoglie questo racconto dalle sfumature horror di Lorenzo Davia che ci offre prova, ancora una volta, delle sue capacità narrative.